Informazioni Importanti

CHE COSA OFFRIAMO e cosa NON SIAMO

“Boscodellemeraviglie” è nato come alternativa ai grandi parchi di divertimento. Non siamo dotati di giostre, scenografie faraoniche, effetti speciali, 3D e similari né siamo un parco “avventura” dove arrampicarsi o destreggiarsi in prove fisiche e di abilità motorie. Il bosco è vero con i suoi limiti e i suoi difetti. Al suo interno non vi sono gelaterie,terrazze panoramiche o comode poltroncine. Il valore aggiunto di “Boscodellemeraviglie” è l’ assoluta semplicità data dal fattore umano rappresentato dalla presenza della fata, del pellegrino, dell’ orco, della gnometta, del troll, del cantastorie, della strega, dell’ albero parlante e altre creature bizzarre in carne ed ossa (pelo e piume per quanto riguarda il dododragosauro!!) che non si limitano a recitare la loro parte ma permettono al pubblico presente di interrompere, interagire, modificare gli eventi. Per questi motivi non possiamo essere un luogo dai grandi numeri e la prenotazione è obbligatoria.

DURATA

L’avventura a “Boscodellemeraviglie” dura mediamente 3 ore e può essere svolta nella mattinata o nel pomeriggio. La durata non è dovuta alla lunghezza del percorso (circa 1 km in totale) ma alle pause ravvicinate dovute alle numerose ambientazioni e ai continui incontri di personaggi diversi. A metà percorso (prima di incontrare il dododragosauro, la strega e l’ orco nella radura degli alberi storti) è possibile effettuare 5 minuti di pausa e consumare un piccolo spuntino nella radura della “fata triste”. “Piccolo spuntino” significa un succo o un frutto, il panino lungo 30 cm sarebbe controproducente e farebbe appisolare chiunque anziché renderlo arzillo e reattivo alla successiva avventura!!)

ETA’ CONSIGLIATA-DIVERSAMENTE ABILI

L’avventura è interattiva (ovvero si partecipa in prima persona e non si è semplici spettatori silenziosi) inoltre si incontrano personaggi esuberanti, buffi, rumorosi o potenzialmente spaventosi (esempio l’ orco e la strega); il percorso per il primo tratto (circa 200 metri) è in salita e lastricato in pietra. Per tutti questi motivi il luogo non è adatto a carrozzine, passeggini e bambini piccoli. L’età minima per partecipare all’ avventura in modo soddisfacente e tranquillo è di 3 anni e mezzo/ quattro se accompagnati dai propri famigliari (e quindi con un rapporto di vigilanza molto stretto) e di 4 anni e mezzo/5 se accompagnati da insegnanti e animatori .

L’ età massima è di 99 anni (genitori, nonni, bisnonni e trisnonni) con l’ avvertenza che il delicato periodo dell’adolescenza e della giovinezza potrebbe scontrarsi con il tema trattato delle fiabe e dei personaggi fantastici. Sta alla conoscenza delle diverse sensibilità e peculiarità dei propri figli da parte dei genitori (o dei nonni) giudicare l’opportunità o meno di partecipare a “Boscodellemeraviglie” .

L’ accesso a “Boscodellemeraviglie” avviene attraverso un breve tratto dell’ antica mulattiera acciottolata che sale alla Sacra di San Michele inoltre il sentiero nel bosco non è stato né pavimentato né stravolto e questo lo rende particolarmente disagevole per le disabilità motorie. Non sappiamo se riusciremo a trovare una soluzione pratica e sicura a questo inconveniente. Siamo però fiduciosi nel fatto che le disabilità cognitive, se accuratamente accompagnate e vigilate riescano a interagire e ad emozionarsi con l’ avventura proposta. Questo è il criterio che verrà usato per stabilire, al termina dell’ avventura se il pagamento del biglietto è dovuto oppure no. Il giudizio sarà lasciato ai famigliari presenti /accompagnatori professionali/insegnanti di sostegno.

CONDIZIONI METEO

L’ avventura a “Boscodellemeraviglie” è vincolata al tempo e al clima. Qualora vi siano previsioni meteo incerte o maltempo in atto è bene contattarci o attendere una nostra chiamata prima di mettersi in viaggio. Può succedere che nonostante la bella giornata l’ avventura venga annullata ugualmente se ad esempio nella notte o il giorno precedente avesse piovuto intensamente e il percorso fosse ancora bagnato e di conseguenza scivoloso. Se si hanno dei dubbi e bene contattarci.

LOGISTICA e AREA ATTREZZATE

Prima di entrare nell’area “Boscodellemeraviglie” vi sono i servizi igienici che si ri-incontreranno al termine dell’ avventura (circa 2 ore e mezza/3 ore dopo )

“Boscodellemeraviglie” è posto a poche centinaia di metri dal centro storico del paese.

Vi sono quindi: la chiesa parrocchiale per chi volesse partecipare alla messa domenicale, bar, negozi di alimentari, pizzeria ecc., la stazione ferroviaria dista 800 metri (Torino porta nuova in soli 32 minuti di treno). Sull’antica mulattiera che sale alla Sacra di San Michele (attraverso la quale si accede a “Boscodellemeraviglie”) vi sono fontane e piccole aree con tavoli e panchine (rispettivamente alla seconda e alla 3 croce della monumentale Via Crucis). Non vi sono parcheggi a pagamento ma attenzione al disco orario!! Vi consigliamo di parcheggiare sul piazzale della banca UniCredit (largo Baden Powell), oppure nel parcheggio dietro il palazzo comunale (ingresso da Via Sestriere) oppure dietro al grande negozio di abbigliamento Boetto (piazza teologo Don Rossero) e di proseguire a piedi verso la Chiesa parrocchiale. I pullman possono parcheggiare sul piazzale della banca accostandosi al lato confinante con la statale 25 (Corso Moncenisio).

La biglietteria è proprio ai piedi della scalinata della chiesa nel negozio di giocattoli e si raggiunge in 5-10 minuti a piedi.

Per i gruppi numerosi vi sono aree verdi pubbliche e strutture con fontanella, bar e bagni raggiungibili sia a piedi che con i pullman. Giardini pubblici con fantanella e giostrine a lato del palazzo comunale oppure in Via I maggio subito dopo le scuole (raggiungibili in pochi minuti a piedi). Presso l’ area detta “ osservatorio dei camosci” vi è un’ ampia area verde ombreggiata con fontanelle raggiungibile con 15 minuti di passeggiata percorrendo tutta la via Umberto I in direzione Susa e poi deviando sulla sinistra oltre la sbarra che indica la pista ciclo pedonale. Vi è un ampio parcheggio nelle strette vicinanze

DOVE E COME PRENOTARE

Le prenotazioni avvengono telefonando nel negozio /biglietteria al n. 0119323021 qualora sia inserita la segretria telefonica, dopo aver ascoltato il messaggio pre-registrato è possibile lasciare il proprio.

Oppure scrivendoci direttamente a info@boscodellemeraviglie.it.

Oppure recandosi presso il negozio di giochi didattici, educativi e di legno sito in Via Umberto I n. 102 (davanti alla chiesa parrocchiale) dal cui sagrato parte l’ avventura.

Al momento della prenotazione è bene sapere il numero e l’ età dei partecipanti. Per ora non è richiesto il versamento di nessuna caparra confidando nella correttezza di tutti.

Gli orari delle partenze dell’ avventura (mattutine o pomeridiane) vengono concordati di volta in volta in quanto sono soggetti a possibili variazioni. Le partenze (salvo diverse disposizioni ) avvengono sempre dalla gradinata pedonale antistante la Chiesa parrocchiale (a pochi passi dal negozio di giochi/biglietteria). Bosco dellemeraviglie si trova a poche centina di metri di distanza.

Altre informazioni utili sono visibili sul “REGOLAMENTO” la cui lettura e conoscenza è OBBLIGATORIA per poter accedere all’ area.

Continua a leggere

  • Bandiere

    Particolare parco

  • Fenice

    Particolare parco

  • Faccia di Pietra

    Particolare parco

  • Dinosauro

    Particolare parco

  • Famiglia

    Particolare parco

  • Mano

    Particolare parco

  • Nido

    Particolare parco

  • Occhi

    Particolare parco

  • Orco

    Particolare parco

  • Ponte

    Particolare parco

  • Sacra e Occhi

    Particolare parco

  • Sacra

    Particolare parco

  • Scala

    Particolare parco

  • Sentiero

    Particolare parco

  • Villaggio

    Particolare parco

  • Villaggio

    Particolare parco

  • Villaggio

    Particolare parco